Definizione di copyright.

Il copyright è una forma di tutela fornita dalla legge degli Stati Uniti agli autori di “opere d’autore originali”. In virtù della Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie e artistiche, le opere sono protette in tutti i 160 Paesi che aderiscono alla Convenzione.

Cos’è protetto dal copyright?

  • Tutto quello che segue, ammesso che siano opere d’autore originali sufficientemente creative:
  • opere letterarie (tutti i testi, incluso software dei computer);
  • opere musicali e registrazioni audio;
  • opere drammaturgiche;
  • pantomime e opere coreografiche;
  • opere pittoriche, grafiche e scultoree, incluse: fotografie, illustrazioni e grafica generata da computer;
  • film e altre opere audiovisive; e
  • opere architettoniche.

Cosa non è protetto dal copyright?

Le seguenti voci non possono essere protette dal copyright:

  • Idee, concetti o scoperte;
  • titoli, nomi, brevi frasi e slogan;
  • opere che non sono fissate in una forma tangibile di espressione, come ad esempio un discorso o un ballo improvvisati;
  • opere consistenti interamente di informazioni comunemente disponibili e che non contengano alcun elemento originale; e
  • qualsiasi documento scritto o creato da parte del Governo degli Stati Uniti.

 

Quando inizia il copyright?               

Dal momento in cui vengono creati, una foto, immagine, musica o video, sono automaticamente protetti da copyright.

Chi è il proprietario del copyright?

Qualsiasi artista freelance che crei un’opera protetta da copyright o qualsiasi datore di lavoro i cui dipendenti creano opere protette da copyright come parte del proprio lavoro, sono i proprietari del copyright di quell’opera.

Il copyright può essere trasferito?

I diritti non esclusivi possono essere trasferiti senza una notifica scritta. Il trasferimento di diritti esclusivi richiede una notifica scritta firmata dal titolare del copyright o da un rappresentante autorizzato.

Quali diritti controllano i proprietari del copyright?

I diritti che consentono agli altri di:

  • effettuare copie dell’opera;
  • distribuire copie dell’opera;
  • eseguire l’opera in pubblico (ad esempio opere teatrali, cinematografiche o musicali);
  • esporre l’opera in pubblico (ad esempio per opere d’arte o qualsiasi materiale utilizzato su Internet o in televisione); e
  • creare opere derivate (incluso l’effettuare modifiche, adattamenti o altri nuovi utilizzi di un’opera ovvero trasformazioni dell’opera in un altro media).

Esistono limitazioni ai diritti dei proprietari?

L’utilizzo legittimo o la dottrina della Legittima Gestione consente la copia limitata di opere protette da copyright a scopi educativi e di ricerca. Tali utilizzi molto limitati non richiedono l’autorizzazione da parte del proprietario del copyright.

Dato che gli utilizzi consentiti possono variare in base al Paese, è consigliabile ricercare un parere legale indipendente prima di utilizzare qualsiasi materiale protetto da copyright senza autorizzazione.

Cos’è la violazione del copyright?

Per violazione si intende qualsiasi violazione dei diritti esclusivi dell’autore. Esempi di violazione di immagine includono:

  • utilizzo intero o parziale di un’immagine senza autorizzazione;
  • utilizzo che va al di là del’ambito di una licenza o autorizzazione;
  • adattare un’immagine senza autorizzazione (restituzione grafica di un’opera d’arte);
  • chiedere a un altro fotografo di ricreare un’immagine; e
  • copiare.

Perché preoccuparsi del copyright?

Le nuove tecnologie permettono al proprietario del copyright di identificare le immagini prive di necessaria licenza e di agire a protezione del loro utilizzo. La violazione di tali diritti può causare:

  • considerevoli risarcimenti danni;
  • il divieto di ulteriore utilizzo;
  • cause e costose spese legali;
  • un relazione rovinata con il cliente; e
  • accuse penali, in alcune circostanze.

Chi è responsabile quando si verifica una violazione?

Le parti responsabili includono:

  • l’azienda che viola direttamente, anche se non intenzionalmente;
  • i dipendenti o soggetti che hanno partecipato alla violazione;
  • Chiunque abbia pubblicato l’immagine, indipendentemente dal fatto che ne fosse a conoscenza; e
  • chiunque abbia autorizzato o incoraggiato tale violazione.

Quali sono i comuni malintesi riguardo il copyright?

  • Se un’immagine si trova su Internet, è di dominio pubblico e non ho bisogno di autorizzazione per utilizzarla.
  • Se non c’è nessuna notifica di copyright sull’immagine, non ho bisogno di autorizzazione per utilizzarla.
  • Se non ne ricavo profitto dall’utilizzo, non ho bisogno di autorizzazione.
  • Se altero l’immagine di X%, non ho bisogno di autorizzazione.
  • Se non utilizzo l’intera immagine, non ho bisogno di autorizzazione.
  • Se rimuovo l’immagine a seguito della notifica, non devo alcuna somma al proprietario del copyright.
  • Se posso scaricarla, posso utilizzarla senza permesso.

Cosa si intende per dominio pubblico?

La durata del copyright varia a seconda delle differenti tipologie di opera e del Paese.

Quanto segue sono esempi di dominio pubblico negli Stati Uniti:

  • tutte le opere pubblicate prima del 1923; e
  • le opere senza copyright o opere con copyright decaduto per mancata registrazione o rinnovo ai sensi della Legge del 1909 o per mancanza di notifica prima del 1989.

 

 

Immagini e licenze in generale

Quali sono le diverse tipologie di immagini?

Le immagini si dividono in due categorie principali, royalty-free e rights-managed.

Per le immagini royalty-free puoi ottenere un uso commerciale praticamente illimitato. È possibile utilizzare l’immagine praticamente in qualsiasi applicazione e in qualsiasi progetto desideri, purché ti attenga ai termini del contratto di licenza. L’immagine è disponibile per l’utilizzo dal momento in cui viene acquistata una licenza. Dopo il pagamento della tariffa di licenza, non ci sono ulteriori pagamenti di royalty.

Con le immagini rights-managed, il tuo diritto di utilizzare l’immagine è, in genere, ristretto, con limitazioni poste sulla durata di utilizzo, regione geografica, settore, ecc., come stabilito dal tuo contratto di licenza.

Posso utilizzare immagini royalty-free gratuitamente?

Sebbene le immagini royalty-free siano differenti dalle immagini rights-managed, tutte le immagini che rappresentiamo richiedono un’adeguata licenza per il loro utilizzo. Per “royalty-free” si intende che, una volta concesse in licenza, le immagini possono essere utilizzate molte volte per determinati usi senza il pagamento di ulteriori tariffe. Tuttavia, la licenza iniziale è necessaria per proteggere te stesso e i tuoi clienti. Con l’acquisto della licenza per un’immagine royalty-free, puoi utilizzarla praticamente in qualsiasi applicazione*, per quanto tempo desideri. Il costo si basa sulla dimensione file e sul numero di utenti consentiti.

*Nota: Alcuni utilizzi necessitano di essere concessi in licenza appositamente a una tariffa differente e sono limitati nello scopo e durata. Un esempio potrebbero essere le immagini utilizzate per i modelli di siti web.

Lavorare con Getty Images

In che modo Getty Images concede le licenze di immagini, musica e altro contenuto digitale?

Rappresentiamo immagini, video e musica di proprietà degli autori stessi. Tra questi si annoverano alcuni tra i migliori fotografi al mondo, filmmaker e musicisti nonché gruppi come National Geographic, Time Life, Flickr, molte squadre sportive professioniste, studios cinematografici e molto altro. Tramite contratti con tutti i sopracitati collaboratori, rappresentiamo determinati contenuti digitali in esclusiva e concediamo in licenza tali immagini ad aziende per determinati utilizzi, in tutto il mondo. Ci impegniamo a proteggere i diritti di entrambi i proprietari di contenuti e degli utenti tramite una concessione di licenza adeguata.

Chi può concedere in licenza le immagini e altro contenuto digitale di Getty Images?

Le aziende acquistano la licenza di migliaia di immagini, video clip e colonne sonore ogni giorno sui nostri siti Web, incluso gettyimages.it. Clienti quali grafici, agenzie di pubblicità, editori e aziende di tutte le dimensioni acquistano licenze delle nostre immagini per vari scopi. Tra questi sono inclusi stampe per pubblicità, cartelloni, articoli di giornale e riviste, brochure e siti Web, pubblicità televisive e film.

Oltre al contenuto concesso in licenza ai nostri clienti aziendali, ora offriamo a individui singoli la possibilità di inserire immagini per scopi non commerciali su siti web, blog e post sui social media. Gli utenti devono semplicemente fare clic sull’icona “funzione di inserimento” sotto a un’immagine disponibile e accettare i nostri termini di utilizzo.

Dove posso trovare i termini e le informazioni sulla licenza per Getty Images?

Le nostre Informazioni sulla licenza sono chiaramente disponibili sul link “Informazioni sulla licenza” presente in ciascuna pagina del nostro sito Web e durante la fase di acquisto della licenza stessa I clienti non sono autorizzati a utilizzare l’immagine per qualsiasi scopo senza un contratto di licenza. Ci impegniamo, per nostro conto e dei fotografi, filmmaker e altri collaboratori che rappresentiamo, a proteggere le loro immagini e altro contenuto digitale contro l’utilizzo non autorizzato.

Non sono un’azienda. Posso utilizzare le vostre immagini per uso personale o non commerciale senza pagare una tariffa?

Sì, i singoli soggetti possono inserire immagini per uso non commerciale sui propri siti Web, blog e post di social network facendo semplicemente clic sull’icona inserita al di sotto dell’ immagine disponibile e accettare i nostri termini di utilizzo. Per qualsiasi altro utilizzo, i singoli soggetti possono acquistare una licenza su gettyimages.it.

Sto facendo volontariato per un no-profit, organizzazione di beneficenza o ONG. Possiamo utilizzare le vostre immagini senza pagare una tariffa se includiamo un ringraziamento o credito sul nostro progetto?

Potenzialmente sì. Se la cornice e la dimensione della nostra funzione di inserimento si adattano alle tue esigenze comunicative, potrai utilizzare i nostri contenuti gratuitamente. Se hai bisogno di una immagine di dimensioni più grandi oppure se non vuoi utilizzare l’immagine con la sua cornice di inserimento, potrai ottenere una licenza sulle nostre immagini e ti forniremo uno sconto significativo per aiutarti a gestire il tuo budget. Diamo valore al ruolo importante svolto dal no-profit all’interno della nostra società, pertanto contattaci all’indirizzo community@gettyimages.it e saremo felici di lavorare con te.

Come posso ottenere ulteriori informazioni sulle licenze di immagini e su altri contenuti digitali?

Le nostre informazioni sulla licenza, che spiegano i vari modelli di concessione della licenza che offriamo, sono disponibili su ciascuna pagina del nostro sito Web. Assicurati di controllare tutte le limitazioni o avvertimenti contenuti nel tuo contratto di licenza quando acquisti una licenza da noi.

Sono un designer. Come posso tutelare al meglio i miei clienti quando acquistano delle licenze di immagini per conto loro?

  • Leggi i termini e le condizioni delle concessioni di licenza che ottieni per i tuoi clienti.
  • Identifica il tuo cliente come “cliente finale” nel percorso di acquisto su gettyimages.it.
  • Fornisci ai tuoi clienti copie di tutte le concessioni di licenza per i loro file e fai in modo che conoscano lo scopo di utilizzo e la data di scadenza dei contenuti.
  • Non condividere con terzi immagini per le quali hai ottenuto una concessione di licenza per un cliente.