“Le immagini rivelano ciò che i bambini conoscono del mondo e la loro percezione di se stessi in relazione a quel mondo”.

Il CEO di Getty Images, Jonathan Klein afferma che le immagini costituiscono il linguaggio del XXI secolo. Per averne la prova, basta solo che dia un’occhiata al profilo Instagram di mia figlia che ha 12 anni.

Appena iniziate le scuole medie, lei e i suoi amici si sono aggrappati a Instagram come fosse un nuovo singolo di Taylor Swift. Usano Instagram per rimanere in contatto con vecchi amici e per catturare il loro mondo frammentandolo in un flusso di momenti salienti tramite scatti semplici, quadrati. È particolarmente interessante vedere come lo usino per offrirsi sostegno reciproco. “6 BELLISSIMA!!!!” 37 mi piace. “Il pigiama party più fantastico!!!” 23 mi piace. “Ecco la mia migliore amica!!!” 41 mi piace. Celebrano l’amicizia e solidificano l’autostima. Si rassicurano a vicenda del fatto che non sia necessario essere perfetti per essere fantastici. Il tutto, tramite immagini.

Ed era questo il contesto in cui ero immerso agli esordi della nostra collaborazione con Lean In. Un aspetto chiave, per Lean In, è la consapevolezza dei messaggi che mandiamo, e la nostra cultura ne manda tantissimi, se non quasi tutti, via immagini. Le immagini rivelano ciò che i bambini conoscono del mondo, e la loro percezione di se stessi in relazione a quel mondo. E se li bombardiamo di immagini che ritraggono un futuro inaccessibile non ne traggono ispirazione; ne traggono scoraggiamento. Notano un grosso distacco tra il mondo che catturano e celebrano nei loro profili Instagram e quello che vedono nelle brochure e nelle affissioni della loro città.

Promuovendo immagini di ragazze e donne forti e autentiche, nonché di uomini premurosi, contribuiamo ad eliminare quel distacco e collegare il mondo che conoscono con quello ritratto nelle pubblicità circostanti.

Pam Grossman, Direttrice della sezione Trend visivi di Getty Images, ha mostrato nell’arco di quest’anno come il fantastico team creativo di Getty monitori trend e rifletta l’evoluzione del mondo visivo. E siamo riconosciuti per la creazione di contenuto che incontra le necessità dei nostri clienti. La collaborazione con Lean In si è spinta oltre: la nostra missione è guidare i nostri clienti e ispirarli a rappresentare una realtà diversa. Le nostre agenzie clienti confermano che la collezione Lean In li ha spinti a una mentalità differente, nei loro commenti in seguito al Festival della pubblicità Cannes Lions. Hanno riconosciuto che li abbiamo resi maggiormente consapevoli dei loro messaggi; esattamente ciò che speravamo! E giova al business.

Osservo ragazze abbracciare queste tendenze nei loro account Instagram, inneggiando a campagne pubblicitarie, quali Always “Like a Girl” di Always e “Shine Strong” di Pantene. Quindi la consapevolezza è indubbiamente in fase crescente, e ciò è gratificante. Ma niente supera alcuni semplici post di Instagram relativi al nostro lancio, questa primavera: “Immenso orgoglio per Getty e Lean In!”

Condividi con noi le tue impressioni su come Instagram promuova immagini e azioni positive in donne e ragazze, e guarda altre immagini nella nostra collezione Lean In.

Katie-Calhoun

Informazioni su Katie Calhoun
Katie Calhoun è vicepresidente delle vendite nell’America settentrionale di Getty Images, con specializzazione nella sezione clienti Media. Prima del suo esordio a Getty Images, 8 anni fa, era impegnata nel settore multimediale presso Hearst and Forbes/American Heritage, dove iniziò la sua carriera come editor fotografica. Ha lavorato inoltre come collaboratrice per PDN, American Photo e altre pubblicazioni.